Covid 19: morto l’ex sovrintendente ai beni culturali di Ragusa Rizzuto

Covid 19: morto l’ex sovrintendente ai beni culturali di Ragusa Rizzuto

E’ morto l’ex sovrintendente ai beni culturali di Ragusa Calogero Rizzuto, alto funzionario dei beni culturali in Sicilia e sovrintendente del parco archeologico di Siracusa. Rizzuto era stato ricoverato lo scorso 12 marzo, dopo alcuni giorni di febbre persistente e tosse, all’ospedale Umberto I di Siracusa. Era risultato essere positivo al coronavirus ed era in terapia intensiva. Poi il decesso. Calogero Rizzuto aveva 65 anni. Il tampone effettuato alla moglie fortunatamente è risultato negativo. Anche i 2 figli, nonostante non avessero avuto contatti diretti con i genitori da più di 2 settimane, hanno comunque richiesto di essere sottoposti a tampone per sfatare ogni dubbio. In osservanza al decreto ministeriale anti coronavirus, non verranno celebrati i funerali e la salma sarà direttamente trasportata al cimitero di Rosolini, paese dove Rizzuto viveva, per la tumulazione.