Stabilizzati 122 lavoratori precari in servizio all’Asp di Ragusa

Stabilizzati 122 lavoratori precari in servizio all’Asp di Ragusa

Stabilizzazione per 122 lavoratori precari in servizio all’Asp 7 di Ragusa. La direzione aziendale ha difatti accolto le disposizione dell’assessore alla salute Ruggero Razza e ha proceduto a deliberare l’assunzione a tempo indeterminato. Si tratta di lavoratori ex Lsu che da molti anni hanno svolto varie mansioni. Nel dettaglio si tratta di 4 commessi, 4, autisti, 64 impiegati amministrativi, 44, assistenti amministrativi, 3 geometri, 2 infermieri, un idraulico ed un elettricista. Il direttore generale Angelo Aliquò annuncia altre stabilizzazioni: “Provvederemo a completare le stabilizzazioni – dice Aliquò – per altre figure del comparto e dirigenziali. Abbiamo avviato un percorso sinergico e concreto con l’Assessorato alla Salute rivolto alla valorizzazione del patrimonio rappresentato dal personale dipendente a tempo determinato. Scopo unico – conclude – è quello di dare stabilità e garanzie per il futuro a queste persone”.