“Mortificate le associazioni culturali che operano a Ragusa”

“Mortificate le associazioni culturali che operano a Ragusa”

La Comunità cultura Ragusa Prossima punta il dito contro l’amministrazione comunale per alcune scelte relative al piano strategico del Turismo, che “Mortificherebbe – si legge nella nota – le associazioni culturali e il Centro servizi culturale. Sono tante – prosegue la nota – le associazioni del Centro che si occupano di proporre spettacoli, attività sociali per la Città che, di anno in anno, si sono viste dimezzare i fondi. Il contributo 2019 era di 150 euro, un’elemosina. Ovviamente non si discute sull’impegno di questo Comune, ma ciò che discutiamo è il tipo di progetto, in quanto – conclude il comunicato – non vediamo o non siamo al corrente di alcun progetto”.