In arrivo 3 milioni per Pozzallo grazie all’emergenza sbarchi

In arrivo 3 milioni per Pozzallo grazie all’emergenza sbarchi

Tre milioni per Pozzallo grazie al Pon Sicurezza.Sono i fondi erogati dal Ministero dell’Interno per quei comuni che hanno sostenuto con strutture e servizi l’emergenza sbarchi. Pozzallo, con il suo hotspot, è uno dei porti di approdo delle navi che soccorrono i migranti ed insieme ad Augusta, Messina, Catania, Trapani, Corigliano, Brindisi, Napoli, Reggio Calabria e Vibo Valentia è rientrata nel finanziamento complessivo di oltre 19 milioni di euro. Grazie ai 3 milioni assegnati al comune ibleo l’amministrazione finanzierà 3 progetti. Si tratta del recupero e restauro di Palazzo Musso da destinare a centro polifunzionale al servizio delle attività di integrazione dei migranti. Sarà poi recuperata l’area compresa tra viale Australia via Follerau dove sorgerà un centro sportivo polifunzionale per l’accoglienza e l’inclusione sociale. Sarà infine ristrutturato il campo sportivo comunale.