Auser trova casa a Scicli: inaugurata sede associazione

Auser trova casa a Scicli: inaugurata sede associazione

L’Auser trova casa a Scicli: l’associazione di volontariato e di promozione sociale, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e la loro valorizzazione nella società, è stata costituita ufficialmente a conclusione di una affollata assemblea tenuta a Palazzo Spadaro. Presidente dell’Auser è stata eletta Pinella Galanti, vice Valentina Gulino, segretaria Lorella Lanzafame. La presidente ha illustrato nel suo intervento i campi di azione che Auser vuole privilegiare. Sarà attivato un ambulatorio medico gratuito per quanti non possono sostenere spese sanitarie utile all’assistenza e aperto a tutti. Si prevede anche la nascita di un supermercato sociale con la distribuzione di alimenti gratuiti e lo scambio delle ore con la banca del tempo. La presidente Galanti ha poi rimarcato come l’Auser vuole essere strumento di crescita sociale ed umana della comunità attraverso l’impegno volontario dei soci. “Vogliamo pensare ad un’altra società possibile anche grazie all’uso del filo d’argento ovvero il telefono sociale collegato con tutti i centri Auser per dare ascolto e sostegno alle persone anziane sole e regalare loro un momento di socialità”. All’assemblea è intervenuto anche il segretario generale della Cgil Peppe Scifo che si è detto lieto della nascita dell’associazione e del coinvolgimento di quanti sono disponibili a dedicare parte del proprio tempo agli altri. La serie degli interventi è stata chiusa da Pippo Di Natale, presidente regionale dell’Auser, il quale ha evidenziato il ruolo sociale dell’Auser che fondandosi sul volontariato per una cittadinanza attiva degli anziani compie un ruolo di crescita sociale e civile nella società intrecciando il vigore dei giovani con l’esperienza degli anziani in un processo di crescita collettiva.