Rischio idrogeologico: vertice in prefettura per azioni sinergiche

Rischio idrogeologico: vertice in prefettura per azioni sinergiche

I fenomeni idrogeologici ed idraulici, in concomitanza della stagione autunnale e della prossima stagione invernale, al centro di un vertice in prefettura tra le parti istituzionali interessate. Il Prefetto Filippina Cocuzza ha evidenziato la necessità di mettere in rete le diverse competenze ai fini della collaborazione tra enti, ponendo l’accento anche sull’esigenza di una puntuale e corretta informazione della popolazione e sul coinvolgimento e partecipazione della stessa sui comportamenti da adottare in occasione di eventi avversi.

Il capo di governo ha auspicato che i sindaci adottino modelli il più possibile omogenei e compatibili, anche in considerazione della contiguità territoriale e delle inevitabili interazioni dei fenomeni tra territori limitrofi, proponendo a tal fine l’avvio di un tavolo di confronto operativo in Prefettura, che favorisca la conoscenza e la reiterazione di buone prassi positivamente sperimentate in alcuni territori e l’armonizzazione delle modalità di comunicazione anche alla cittadinanza.