Commercianti di via Roma al buio per protesta contro la Ztl

Commercianti di via Roma al buio per protesta contro la Ztl

A partire dalle ore 20 di sabato 12 Ottobre, alcuni commercianti di via Roma spegneranno luci dei negozi e chiuderanno le proprie attività esponendo nelle vetrine messaggi di protesta in merito alle mancate risposte da parte dell’amministrazione comunale in merito alla più volte richiesta riapertura dell’arteria nel tratto al momento chiuso al traffico veicolare in quanto zona a traffico limitato (Ztl). Secondo i commercianti, difatti, è stata questa la causa primaria della crisi che ha costretto parecchi colleghi a chiudere bottega. Dopo anni di riunioni con le amministrazioni che si sono succedute, in cui si è ampiamente discusso di problematiche e soluzioni per una riqualificazione del centro storico, tuttavia rimaste solo sulla carta, ora alcuni commercianti hanno dunque deciso di atturare questa forma di protesta per sensibilizzare l’amministrazione e far intuire come potrebbe trasformarsi a breve il salotto buono della città se non saranno attuate con urgenza le politiche di riqualificazione di cui tanto si è discusso in passato.