L’ultimo saluto al giovane Giuseppe, portato in una bara bianca

L’ultimo saluto al giovane Giuseppe, portato in una bara bianca

Una folla commossa ha rivolto l’ultimo saluto al 15enne Giuseppe Roccasalvo, ultima vittima di una scia infinita di incidenti stradali mortali. Il giovane è stato portato in una bara bianca (nella foto di Concita Occhipinti), in mezzo ai fiori a forma di cuore e a uno striscione degli amici: “Ciao, Peppe”. I funerali sono stati celebrati nella chiesa dell’Assunta. L’incidente si è verificato in viale delle Americhe, lungo la cui strada il 15enne, che viaggiava in sella al suo scooter, è rovinato sull’asflato, dopo aver perso il controllo del ciclomotore.