Ha rischiato la morte un gattino nel vano motore di un’auto

Ha rischiato la morte un gattino nel vano motore di un’auto

Un operatore della polizia locale in servizio in piazza Monumento è stato attirato mercoledì mattina da un continuo miagolio. Avvicinatosi ad un veicolo in sosta ha accertato che il miagolio proveniva dall’interno dell’auto lasciata in sosta da un disabile. Attraverso il numero di concessione si è risalito al proprietario, il quale è prontamente giunto sul posto. A quel punto è stato liberato un gattino, che, probabilmente durante la notte, aveva trovato riparo all’interno del vano motore, rischiando però la morte all’accensione del veicolo. Per fortuna la solerzia dell’agente ha evitato dunque una brutta fine al micio.