Oltre 200.000 euro dalla Regione per migliorare il cimitero di Comiso

Oltre 200.000 euro dalla Regione per migliorare il cimitero di Comiso

Il vice sindaco con delega ai Lavori pubblici Roberto Cassibba rende noto che la Regione siciliana ha ammesso al finanziamento 2 cantieri di lavoro, per oltre 200.000 euro, che riguardano la riqualificazione del civico cimitero. In particolare, si tratta della sistemazione di alcuni viali esistenti privi di pavimentazione e spazi antistanti all’interno della zona C w zona D del cimitero per un importo di poco più di 114 mila euro e, ancora, della riqualificazione dello spazio esterno antistante il cimitero con la pavimentazione di marciapiedi e spazi da adibire a parcheggio, per un importo di poco più 89 mila euro. “Sono queste due primi interventi a cui ne seguiranno altri al fine di migliorare il nostro cimitero rendendone più agevole la fruizione sia all’interno sia all’esterno con – ha commentato il vice sindaco Cassibba – ancora una volta, l’Amministrazione Schembari si caratterizza per un’amministrazione del fare e non delle chiacchiere, attenta alle reali esigenze dei cittadini. Questi interventi, e gli altri che seguiranno, si inquadrano nell’ambito di una più generale programmazione di lavori finalizzati a ottimizzare le strutture esistenti e rendere più vivibile la città a partire dall’approvazione in linea tecnica e amministrativa del progetto di preliminare di via Papa Giovanni, opera che la città attende da sempre, alla riqualificazione dell’ex mercato ortofrutticolo di corso Ho Chi Min, i cui lavori inizieranno il prossimo mese di settembre, che sarà riconvertito in parcheggio con circa 60 posti macchina tra cui quelli riservati ai disabili. Inoltre, sarà dotato di stalli per la ricarica delle macchine elettriche, illuminazione, video sorveglianza, una pista d’ingresso e una d’uscita, e spazi destinati al verde perché, nella nostra politica ambientale, il verde è necessario per il decoro urbano. ”.