Porto di Scoglitti al buio, disagi per i pescatori. Nicastro (Pd): “Abbiamo interpellato il commissario”

Porto di Scoglitti al buio, disagi per i pescatori. Nicastro (Pd): “Abbiamo interpellato il commissario”

Il porto di Scoglitti è al buio, creando una situazione di disagio ai pescatori dovuta alla mancanza di illuminazione in particolar modo nel braccio di levante, a ridosso delle banchine in cui vi attraccano le imbarcazioni dei marittimi della Marineria di Scoglitti. Della problematica si è fatto carico il segretario del Pd di Vittoria Giuseppe Nicastro (foto). “I pescatori – dice Nicastro – durante le ore notturne hanno riscontrato seri problemi di visibilità nel momento in cui salgono a bordo delle loro imbarcazioni, quindi durante l’imbarco. Considerato il pericolo che incombe, molti pescatori purtroppo per evitare pericoli e avere maggiore visibilità, essendo al buio, sono costretti a munirsi di lampadine tascabili e lampade da testa per facilitare la salita a bordo delle lance e delle piccole e grandi imbarcazioni. Ci teniamo pertanto a comunicare che tale problematica è stata oggetto di preoccupazione da parte nostra e quindi nel contempo segnalata, durante una nostra recente interlocuzione, al commissario straordinario Giancarlo Dionisi , il quale – conclude Nicastro – ci ha dato comunicazione di aver preso provvedimenti al fine di risolvere la problematica, facilitando il lavoro e la sicurezza dei pescatori della Marineria di Scoglitti durante gli imbarchi nelle ore notturne”.