“Terrone di merda”: 2 ragazze originarie di Ragusa offese per circa un’ora in una pizzeria a Parma

“Terrone di merda”: 2 ragazze originarie di Ragusa offese per circa un’ora in una pizzeria a Parma

“Ma allora siete 2 terrone di merda sbarcate a Lampedusa assieme ai neri”: è una delle tante offese che 2 ragazze originarie di Ragusa ma da anni residenti in Emilia Romagna per lavoro si sono sentite rivolgere in una pizzeria a Parma da un terzetto di ineducati individui tra i 30 e i 40 anni. Lo spiacevole episodio è accaduto un sabato sera, che le due donne avevano deciso di trascorrere insieme mangiando una pizza. Ad un certo punto 3 uomini hanno tentato di attaccare bottone ma, dopo aver percepito il disinteresse delle ragazze, avendo appreso da loro stesse che erano siciliane, hanno cominciato ad offendere pesantemente. Nessuno dei presenti ha fatto nulla per difenderle. Le due donne non hanno finora sporto denuncia.