Modica: Nanni Moretti racconta il suo "Santiago-Italia"

Nanni Moretti (foto) sarà ospite al cinema Aurora. Il regista-attore ha accolto l’invito di Michele Avveduto, presidente di Novecento, la società che gestisce la struttura, e ha confermato la sua presenza per presentare «Santiago, Italia». Sabato 26 e domenica 27 Nanni Moretti presenterà il film-documentario che racconta i mesi successivi al colpo di Stato in Cile del 1973 attraverso filmati d´archivio e le interviste ai protagonisti, concentrandosi particolarmente sul ruolo dell´ambasciata italiana a Santiago del Cile che diede rifugio a centinaia di oppositori di Augusto Pinochet e consentì poi loro di arrivare in Italia. Il docu-film parte dalla caduta e la morte di Allende, e vede Moretti intervenire durante le testimonianze, interrogare, dona la replica, polemizzare, registrando una lunga deposizione corale. Non c’è solo «Santiago, Italia» in programma ma anche la proiezione di «Caro Diario», con cui Moretti vinse il premio per la miglior regia al Festival di Cannes del 1994. Il film è composto da tre episodi in cui Moretti interpreta se stesso in una sorta di diario aperto, come suggerisce il titolo, e alla proiezione seguirà la lettura degli appunti presi durante la lavorazione di un lungometraggio che ha segnato la carriera di Moretti ed è entrato nella storia del cinema italiano.

"Nanni Moretti -dice Michele Avveduto- è sempre stato uno dei miei massimi riferimenti cinematografici e Caro Diario è un film a cui tanti di noi sono davvero affezionati: da qui l’idea di cogliere l’opportunità della sua presenza per unire questi due momenti, che certamente incontreranno l’interesse del grande pubblico. Per l´evento sono già in vendita i biglietti.