Smaltimento gesso e cartongesso: con Ecodep si può facilmente

Smaltimento gesso e cartongesso: con Ecodep si può facilmente

Sia il gesso che il cartongesso, provenienti da attività edilizie quali costruzioni di pareti interne e controsoffittature, sono classificati come rifiuti speciali non pericolosi in funzione delle loro proprietà chimico-fisiche e del processo che li ha generati. Essi
pertanto, a causa delle loro caratteristiche, non possono essere smaltiti nei centri di raccolta comunali ma devono necessariamente essere conferiti presso smaltitori autorizzati, secondo normativa vigente. Ecodep si propone come impianto di destinazione di rifiuti quali gesso e cartongesso, quest’ultimo costituito da uno strato di gesso rivestito di cartone. Tali rifiuti potranno essere conferiti nel nostro impianto alla rinfusa, sia all’interno di un’unica cassa scarrabile, che suddivisi per tipologia. Non dovranno essere presenti corpi estranei quali ad esempio pietre, calcinacci, plastica, ecc. E’ ammesso solo il filo metallico usato per le operazioni di ancoraggio del gesso e i profili metallici utilizzati per il fissaggio del cartongesso.

Se volete saperne di più sullo smaltimento di gesso e cartongesso visitate il sito web di Ecodep, accedendo da qui anche per inviare eventuali richieste personalizzate o info aggiuntive.