La compravendita di case non conosce crisi nel Ragusano

La compravendita di case è sostenuta a Ragusa ed ancor più in tutta la provincia. I dati rilevati dall’ultima indagine di Tecnocasa sula base dei dati dell’Agenzia delle Entrate ha rilevato una ripresa del mercato immobiliare italiano e siciliano in particolare che chiude i primi tre mesi del 2021 con un aumento del 38,6% rispetto allo stesso periodo del 2020. Il risultato naturalmente risente dei bassi livelli di scambi avuti nel 2020 a causa dello scoppio della pandemia a marzo, ma i dati dei primi 3 mesi dell’anno sono veramente incoraggianti. Infatti, secondo la previsione di Tecnocasa, il 2021 potrebbe vedere un recupero delle transazioni in tutte le realtà grazie anche a prezzi ancora stabili se non in diminuzione del 2% circa. Nei primi 3 mesi del 2021 Ragusa città registra 240 compravendite con un aumento del 36,4%, mentre nel resto della provincia i numeri sono più consistenti con 565 operazioni ed un aumento del 51,1%. Bene anche le altre provincie siciliane con particolare riferimento a Caltanissetta (+63%) e Siracusa (+46,2%).