VIDEO Una bara per l’economia nella “Vigàta” di Montalbano

VIDEO Una bara per l’economia nella “Vigàta” di Montalbano

A Punta Secca, nella immaginaria “Vigàta” del commissario Montalbano, con la sua iconica casa in riva al mare sullo sfondo, si è celebrata la morte dell’economia e di numerose attività commerciali, che, a causa del covid e delle restrizioni imposte da Roma anche con l’ultimo decreto, faticano ad andare avanti. Il Comitato Ristoratori Siciliani (Co.Ri.Sicilia), dopo la manifestazione di piazza Poste a Ragusa, si è trasferito nella borgata resa celebre dalla fiction televisiva, dove oggi è rusionato l’urlo disperato di tanti imprenditori. Non c’è soltanto la ristorazione, ma anche il wedding, il teatro, lo sport, i fotografi, le strutture ricettive. Una bara, con all’interno tutte le insegne dei locali, è stata deposta con tanto di marcia funebre, all’ombra della casa di Montalbano, come potete vedere nel video sotto di santacroceweb.com.