Ripresa economica a Ragusa per categorie produttive e famiglie

Ripresa economica a Ragusa per categorie produttive e famiglie

Ripresa economica concentrata soprattutto sugli aiuti alle categorie produttive e alle famiglie. Per le imprese ci sarà un taglio di circa il 35- 40% del tributo totale a cominciare da quelle incluse nella categoria D con l’aliquota ridotta dal 10,6 al 9. Per gli esercizi commerciali, ma anche per garage e pertinenze varie il tributo scende al 7,6 per cento ed interessa anche i proprietari di immobili. Varato anche il nuovo regolamento Imu. Nel dettaglio, per le categorie catastali D, ad eccezione di banche e istituti di cure private, l’aliquota è stata portata da 0,92 a 0,76 (il minimo, dato che l’intera somma introitata verrà girata alle casse statali). Per la categoria C, negozi e botteghe, l’aliquota passa da 0,9 a 0,76. Attenzione anche ai privati. Per gli immobili di categoria A, tranne per quelli di lusso rimasti al 1,6, l’aliquota scende al 0,9.