Sono 6 i distretti agroalimentari in Sicilia, di cui ben 2 a Ragusa

Sono 6 i distretti agroalimentari in Sicilia, di cui ben 2 a Ragusa

Sei distretti agroalimentari in Sicilia e Ragusa fa la parte del leone con due. In Italia ci sono 15 milioni di euro messi a disposizione dal Ministero delle politiche agricole alimentari e turistiche da assegnare alle aziende che partecipano alla promozione del territorio e la somma appare veramente modesta, ma nonostante tutto Ragusa riesce a dividersi. Tutto questo mentre invece l’unione avrebbe giovato alla causa ed intercettare un finanziamento più sostanzioso. Succede così che il territorio ibleo ha il Doses, Distretto del Cibo del Sud est siciliano, promoter Gianni Polizzi; dall’altra parte il Distretto del cibo del Sud Est Sicilia “Etna Val di Noto”, promoter il sindaco di Modica Ignazio Abbate, con la benedizione della Camera di Commercio del Sud est e curata dal Gal terra barocca. Il Doses incentrato essenzialmente nella parte occidentale degli Iblei è partito per primo, mentre il Distretto del cibo Sud est è arrivato sul filo del rasoio.

Il piano di sviluppo presentato dal Doses include le principali aziende delle province di Ragusa, Siracusa, Catania, Caltanissetta, Enna, Agrigento, e ingloba 12 filiere espressioni di eccellenze del settore orticolo, agrumicolo, della frutta fresca, delle piante Officinali, Olivicolo e oleario, vitivinicolo, delle carni, del lattiero caseario, ittico e biologico con un fatturato stimato per oltre 300 milioni euro, mentre il numero di addetti tocca le 3.500 unità. Dall’altra parte il Distretto del Sud-Est Sicilia “Etna Val di Noto”. Promuoverà le eccellenze gastronomiche e non di un vasto territorio che raggruppa 13 comuni della provincia di Catania, 12 di Siracusa e 11 di Ragusa. Raggruppa inoltre 439 imprese (331 agricole, 55 agroindustria, 53 di altri settori).

Questi infine i comuni che hanno aderito: Acate; Acireale; Belpasso; Biancavilla; Bronte; Bucchieri; Caltagirone; Canicattini Bagni; Carlentini; Castiglione Di Sicilia; Catania; Chiaramonte Gulfi; Comiso; Floridia; Giarre; Gravina Di Catania; Ispica; Licodia Eubea; Melilli; Mineo; Modica; Noto; Pachino; Palazzolo Acreide; Palermo; Paterno’; Pozzallo; Priolo Gargallo; Ragusa; Rosolini; S.Venerina; Santa Croce; Santa Venerina; Scicli; Siracusa; Solarino e Vittoria.