Fam Mac al via con l’atteso concerto dei Cugini di campagna

Fam Mac al via con l’atteso concerto dei Cugini di campagna

Una vetrina di qualità per esaltare le eccellenze. E’ la terza edizione della sessione specialistica Fam Mac, la “Fiera Agroalimentare Mediterranea – Mostra Agricola della Contea” che si svolgerà nel fine settimana dal 21 al 23 giugno al foro boario di Modica. Una manifestazione totalmente dedicata al mondo rurale e che è divenuta una delle vetrine di settore a cui guardano anche gli esperti nazionali. Una tre giorni interamente dedicata al settore zootecnico, con le razze Limousine e Charolaise in prima linea, il mondo avicolo in evidenza, anche perché nel territorio modicano rappresenta un punto di riferimento per tutto il Sud Italia, ed ancora il settore della meccanizzazione agricola con importanti novità, e dell’agroalimentare e delle attività al servizio della zootecnia con realtà locali molto attive e rispettate. Mostre, meeting informativi, concorsi, vetrine, degustazioni ed esposizioni saranno le vere attrazioni della kermesse fieristica. Gli espositori, tra aziende ed allevatori, che hanno già dato la loro adesione di partecipazione alla terza sessione della Fam Mac, saranno i veri protagonisti di questa fiera che viene promossa dalla Camera di Commercio del Sud Est e dal Comune di Modica con l’importante contributo del Consorzio Provinciale Allevatori, della Regione Sicilia e la collaborazione dell’Aia, dell’Anacli e del Polo Avicolo di Modica e il sostegno dei numerosi sponsor privati. Ci saranno anche alcuni momenti di svago come l’atteso concerto dei Cugini di Campagna che si esibiranno sul palco della Fam Mac durante la serata di sabato 22 giugno.

Nel dettaglio il programma prevede l’inaugurazione alle ore 11 di venerdì 21 giugno e il via ai primi concorsi. Alle 18 si terrà il convegno Anacli, alle 19 la presentazione di Fieragricola 2020 e alle 21 il road show sulla razza Frisona italiana. Per sabato 22 giugno sono previste le mostre delle razze bovine Charolaise e Limousine, i concorsi e gli eventi. Domenica 23 giugno alle ore 11 la tradizionale sfilata e premiazione dei campioni e delle campionesse delle varie razze. Durante la tre giorni ci sarà la presenza di capi iscritti ai registri anagrafici delle razze Modicana e Asino Ragusano. E tra le novità anche la mostra canina delle razze autoctone della Sicilia: Cane di Mannara, Spino Ibleo, Cirneco dell’Etna. Non mancheranno gli spettacoli equestri, giri in pony e a cavallo a cura del Centro Ippico “I due Pini” e del “Parco dei Cavalieri. La terza sessione della Fam Mac sarà, come ogni anno, aperta a tutti gli esperti di settore ma anche a semplici curiosi ed amici che potranno approfittare anche delle degustazioni tematiche promosse dal Villaggio Avicolo e degli approfonditi workshop curati da istituzioni e associazioni di categoria. Una manifestazione che, oltre ad essere un momento di confronto con la zootecnia delle altre Regioni italiane, è anche un momento essenziale per rafforzare i legami sul territorio.