Assenza: "Per aeroporto Comiso fondi con la nuova Finanziaria"

Pioggia di fondi anche per l´aeroporto di Comiso grazie all´approvazione della Finanziaria da parte dell´Ars. «Risulterà determinante per il futuro dell´aeroporto "Pio La Torre" – sottolinea soddisfatto il deputato regionale Giorgio Assenza (foto) – lo stanziamento di un milione 320.000 euro per saldare l’ultima rata dei servizi a terra poiché, ricordiamolo, lo scalo casmeneo (per il quale gli oneri saranno da quest’anno a carico dello Stato) è ormai diventato di vitale importanza per tutto il sudest dell’Isola e il suo funzionamento ha finalmente ovviato ai disagi che comportavano gli spostamenti fino a Fontanarossa».

IL COMMENTO POSITIVO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI COMISO BELLASSAI
"L’Aeroporto del nostro territorio ottiene tre importanti finanziamenti, inseriti con tre diversi emendamenti dalla finanziaria regionale approvata dall´Ars": è il commento positivo del presidente del consiglio comunale Gigi Bellassai. Su proposta della deputazione Iblea sono stati finanziati 1 milione 320.000 euro per saldare i costi dei controllori di volo Enav (da quest’anno saranno a carico delle tariffe aeree come da direttiva europea) per i quali negli ultimi anni il consiglio comunale aveva autorizzato l’anticipazione.

Inoltre sono stati finanziati oltre un milione 200.000 euro per completare l’impegno triennale delle nuove rotte e un milione di euro per avviare le attività finalizzate alla realizzazione e lo start up del servizio Cargo, l’idea promossa dall’amministrazione comunale. Insomma – conclude Bellassai – risultati lusinghieri per Comiso e per tutta la provincia di Ragusa".