Omaggio a Piero Guccione al Brancati di Scicli con 26 artisti

Fine anno all’insegna dell’arte a Scicli. A Palazzo Spadaro è stata fissata per domenica 12 dicembre l’apertura della tradizionale rassegna pittorica per iniziativa del Circolo “Brancati”. Saranno 26 gli artisti siciliani chiamati a rendere un “Omaggio a Piero Guccione” con le loro opere, dei d’après, che fisseranno l’attenzione sui paesaggi, i mari, i fiori, i dettagli e, in certi casi, i colori della pittura figurativa del Maestro. Tra i pittori, naturalmente quelli del Gruppo di Scicli, di cui alcuni presenti nella Collezione stabile di dipinti nello stesso Palazzo Spadaro. In occasione della rassegna sarà anche presentata la Cartella di dieci incisioni di Guccione, realizzata a Roma nel 2001 in occasione della riedizione dell’opera di Galileo Galilei “Discorsi intorno alle nuove scienze” con prefazione di Papa Giovanni Paolo II; le incisioni sono di proprietà del Comune e per anni sono state conservate negli armadi.