L’indagatore dei sogni a Modica con il mentore Dylan Dog

L’indagatore dei sogni a Modica con il mentore Dylan Dog

“L’Indagatore dei sogni – Triplice omicidio al policlinico S. Orsola di Bologna”: è il titolo del prossimo romanzo in uscita dell’autore modicano Peppe Pierpaolo Stracquadanio. Un giallo in tinta rosa, proprio come lo descrive Stracquadanio. Ambientato tra Modica, Bologna e Cinecittà; a tratti come un fumetto e altri come una biografia di un buon padre di famiglia, Stracquadanio racconterà un mistero da svelare. Con l’aiuto di Don Basco che sarà la sua spalla e Dylan Dog il suo mentore , l’Indagatore Dei Sogni cercherà di ricomporre il puzzle e scovare l’assassino. Siamo nel 2028 e Pierpaolo, oltre ad uno scrittore, è un investigatore privato sui generis. Il Tribunale di Bologna gli incarica di risolvere un triplice omicidio accaduto nelle zone limitrofe al policlinico S. Orsola. Tre donne, età compresa tra i 25 e i 40. Con la prima presentazione che avverrà all’inizio del nuovo anno, proprio all’interno del policlino S. Orsola di Bologna, Stracquadanio cercherà di farsi conoscere dal grande pubblico. Alla presentazione un ospite d’onore ancora top secret, oltre a notevoli volti della città di Bologna. Una parte del ricavato, Pierpaolo lo donerà all’associazione Italiana Leucemie (Ail), di cui l’autore ha anche dedicato quasi un intero capitolo.