Adorazione Perpetua nella Grotta di San Michele a Modica

Modica, la città delle 100 chiese, offre ancora una volta un gioiello di spiritualità a tutti coloro che desiderano fare una pausa di silenzio e intimità davanti a Gesù Eucaristia. In preparazione dell’Adorazione Perpetua, a partire dal 20 settembre, si terrà difatti, nella suggestiva Grotta di San Michele (foto), adiacente la Basilica Santuario Madonna delle Grazie, la novena a San Michele Arcangelo, accompagnata dalle meditazioni dei sacerdoti della diocesi. Quanti fossero interessati a questa esperienza sono invitati a prendere contatto direttamente alla grotta del Santuario. A conclusione di questa novena il 29 settembre verrà dunque dato ufficialmente il Mandato agli Adoratori. La Grotta di San Michele, dove si trova esposto Gesù sotto le specie eucaristiche, nata per ispirazione divina dell’attuale rettore, il sacerdote don Antonio Stefano Modica, è stata inaugurata lo scorso maggio dal Vescovo di Noto Mons. Antonio Staglianó. La Grotta di San Michele è stata paragonata al grembo di una donna e si offre per una rinascita spirituale a quanti, fedeli e non, si accostano con semplicità a guardare che cosa custodisce la collina di Monserrato. Una esperienza semplice quanto unica, da provare almeno una volta nella vita.