Già gravato da divieto di avvicinamento con braccialetto elettronico, un 70enne tampona l’auto della donna che perseguitava a Modica

Corriere di Ragusa Cronaca

Già gravato da divieto di avvicinamento con braccialetto elettronico, un 70enne tampona l’auto della donna che perseguitava a Modica

MODICA – Nonostante fosse già gravato dal divieto di avvicinamento, con applicazione del braccialetto elettronico, alla donna che lo aveva denunciato per atti persecutori, un 70enne del posto aveva seguito e tamponato con l’auto intenzionalmente la vettura della persona offesa, per poi insultarla e minacciarla. La donna, sebbene in stato di forte agitazione, ha chiamato la polizia, arrivata in pochi minuti ed arrestando il 70enne. La procura ha richiesto ed ottenuto l’aggravamento della originaria misura cautelare, dunque sostituita con quella degli arresti domiciliari.

Condividi questo