L’assessore alla mobilità Gurrieri: “La nuova Ztl con varchi elettronici sarà “cucita addosso” a Marina di Ragusa in base alle diverse esigenze”

Corriere di Ragusa Attualità

L’assessore alla mobilità Gurrieri: “La nuova Ztl con varchi elettronici sarà “cucita addosso” a Marina di Ragusa in base alle diverse esigenze”

RAGUSA – L’assessore comunale alla mobilità Giovanni Gurrieri chiarisce cosa cambierà a Marina di Ragusa con la nuova Zona a traffico limitato (Ztl) con varchi elettronici. “Così come da programma – spiega – è in corso l’installazione di telecamere con lettura delle targhe a Marina di Ragusa, propedeutica all’attivazione della Ztl con varchi elettronici. Il sistema di controllo degli accessi tramite telecamere non è attualmente attivo; installare telecamere non significa adottare nuove regole ma prepararsi a sostituire le abituali transenne con un sistema di controllo più efficiente e meglio gestibile; la nuova Ztl di Marina sarà adottata al completamento delle installazioni ed esclusivamente in via sperimentale così da testare il sistema; l’attivazione sperimentale della nuova ztl sarà ampiamente comunicata per tempo tramite i canali comunali ufficiali; ⁠la nuova Ztl non stravolgerà abitudini e regole tradizionali, ma sarà gradualmente modulata, di concerto con tutte le parti coinvolte – conclude l’assessore – per essere quasi “cucita addosso” alle diverse esigenze di Marina”.

Condividi questo