Un 24enne marocchino rompe la finestra del supermercato Despar di Ragusa rubando il registratore di cassa e 1.000 euro. Denunciato

Corriere di Ragusa Cronaca

Un 24enne marocchino rompe la finestra del supermercato Despar di Ragusa rubando il registratore di cassa e 1.000 euro. Denunciato

RAGUSA – I Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un 24enne marocchino per furto aggravato e trasgressione degli obblighi imposti. Nelle prime ore del mattino l’uomo si era introdotto nel supermercato Despar di Ragusa, forzando una finestra sul retro e rubando un registratore di cassa e la somma contante di 1.000 euro. La gazzella intervenuta sul posto, dopo le prime operazioni di sopralluogo e visione degli impianti di sorveglianza, era riuscita ad individuare l’autore del furto, trovato non molto lontano dal supermercato, con parte della refurtiva. Il giovane risultava già gravato dalla misura di sicurezza della libertà vigilata, che risultava essere stata violata dal giovane per commettere il furto. Per queste motivazioni, il 24enne è stato dunque denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria per i reati di furto aggravato e trasgressione degli obblighi imposti.

Condividi questo