Corriere di Ragusa Sport: Volley

Volley Modica riconferma il libero Vincenzo Nastasi

Altra riconferma in casa Volley Modica. La dirigenza biancoazzurra, infatti, ha messo nero su bianco con Vincenzo Nastasi. Il classe 1995 è un elemento importante per la formazione modicana che abbina qualità tecniche a doti umane non indifferenti e nello spogliatoio è un elemento importante e un punto di riferimento per i più giovani. “Vincenzo Nastasi – dichiarano i dirigenti – è ormai un nostro punto fermo sul quale punteremo anche per la prossima stagione e siamo contenti che abbia deciso di continuare a far parte del nostro progetto . La sua permanenza a Modica al di la delle sue doti tecniche nasce da un rapporto che in questi anni si è sempre più consolidato. La prossima stagione – concludono – sarà una stagione difficile con tante squadre neopromosse, ma che si stanno attrezzando bene per ben figurare in serie A3 e l’esperienza di Nastasi in questo senso sarà utile a tutti”.

Con la riconferma di Vincenzo Nastasi, quindi, inizia a prendere forma quello che dovrà essere lo “zoccolo duro” dello scacchiere biancoazzurro. “Sono a Modica da cinque anni – commenta Vincenzo Nastasi – e sono felicissimo di restare anche per il sesto campionato di A3. Per me è un onore, ma anche un onere perchè non è semplice rimanere a buoni livelli durante gli anni cercando di mantenere la migliore qualità possibile in campo a maggior ragione se resti per così tanto tempo nella stessa squadra. Questo – continua il libero della Volley Modica – non implica il fatto di non avere nuovi obiettivi personali e di squadra, anzi continuare a far parte del progetto Volley Modica, mi stimola ad avere l’obiettivo personale di fare sempre meglio di anno in anno sia come atleta, sia come persona all’interno dello spogliatoio. Così come quelli precedenti, anche il prossimo sarà un campionato tosto, anche se nel nostro girone rispetto allo scorso campionato ci saranno tante neopromosse. Il mercato, infatti, sta dimostrando che proprio queste squadre si stanno attrezzando molto bene per cercare di puntare in alto. Spero che – conclude Vincenzo Nastasi – che la Volley Modica possa rientrare nel novero delle squadre che lotteranno per i primi posti e si possa confermare squadra ben salda che vuole alzare l’asticella dei risultati e migliorare magari la posizione in classifica ottenuta lo scorso anno per giocarci a meglio i play off, magari avendo meno sfortuna rispetto a quella avuta quest’anno”.

Condividi questo