Corriere di Ragusa Sport: Volley

Asd Freeball Ragusa vicecampione regionale

“Il nostro vivaio, vera linfa per programmare le tappe future, ha, ancora una volta, mostrato la sua enorme qualità. Il miglior finale di stagione per la nostra società”. Così coach Massimiliano Migliore, commenta lo splendido secondo posto nella categoria 6vs6, per l’Under 13 dell’Asd Freeball Ragusa, nelle finali regionali di Palermo, guidati da coach Bottone e Corallo. Quarto posto, invece, per i pari età, nel 3vs3, altro ottimo risultato nel paniere della società iblea. “E’ stato davvero un grande risultato – prosegue coach Migliore – anche perché gli innesti che ci sono arrivati dalla Dike Pallavolo Modica e dalla Free Volley Vittoria si sono integrati perfettamente nel nostro telaio di squadra e ci hanno molto aiutato per raggiungere l’obiettivo. Ringraziamo, per questo, le altre società iblee.

Che dire? Ora il meritato riposo per i nostri ragazzi, prima di avviare la preparazione della prossima stagione, ricca di novità e di sfide di alto livello che, ne sono certo, il gruppo saprà affrontare al meglio”. Un concetto ribadito anche in occasione dell’incontro, a Palazzo dell’Aquila, con il Sindaco di Ragusa, Peppe Cassì, che ha ricevuto, in Municipio, l’Under 13, Under 15, Under 19 e Prima Divisione dell’Asd Free Ball Pallavolo Ragusa. Un momento per ringraziare la società, i dirigenti, gli allenatori, per l’ottimo lavoro svolto in questi mesi, che ha portato, la formazione di Prima Divisione, a raggiungere l’agognato traguardo della promozione in Serie D. “Passione, divertimento, dedizione, sono le caratteristiche fondamentali della nostra società – ha sottolineato coach Migliore – E ora, in quanto rappresentanti della pallavolo in città, non vogliamo fermarci. Noi ci siamo. Noi siamo Ragusa. Noi siamo – conclude Migliore – la Freeball”.

Condividi questo