Corriere di Ragusa Cronaca

Ancora fumarole abusive a Vittoria, denunciate 2 persone

VITTORIA – La polizia locale di Vittoria ha sequestrato un’area di 2.300 mq dove si stavano bruciando rifiuti e denunciato 2 persone. I responsabili sono stati scoperti grazie alla coltre di fumo nero che si levava da contrada Anguilla. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme, mentre gli agenti della Locale hanno identificato il responsabile dell’incendio, ovvero un tunisino, operaio di un’azienda agricola adiacente al terreno incendiato. Con la complicità del suo datore di lavoro, l’uomo aveva trasferito tutto il materiale da bruciare in un terreno poco distante dall’azienda, appiccando il fuoco. L’area sequestrata appartiene a una terza persona, deceduta. Tra i rifiuti incendiati residui agricoli quali fascette, fili, gancetti e plastica nera, oltre a rifiuti solidi urbani. I 2 soggetti sono stati dunque denunciati per combustione illecita di rifiuti, mentre l’area è stata sequestrata.

Condividi questo