Ragusa sconfitto di misura dalla Vibonese. Azzurri in emergenza non trovano la via della rete

Corriere di Ragusa Sport: Calcio

Ragusa sconfitto di misura dalla Vibonese. Azzurri in emergenza non trovano la via della rete

Calcio, serie D/I

Vibonese-Ragusa: 1-0

Marcatore: 26’ st Scafetta

Vibonese: Rendic; Palazzo, Sparandeo, Bonnin, Trajkovski; De Marco, Basualdo, Balla; Martiniello, Szymanowski, Scafetta.  All. Modica

Ragusa: Truppo; Falla, Valenca, Pertosa; Vitelli, Iseppon, Di Stefano, Cess, Cacciola; Grasso, Varela. A disp.: Pitarresi, Messina, Napoli, G. Strumbo, Gozzo, Fazio, Manfrè. All. Raciti

Arbitro: Tropiano di Bari 

Il Ragusa chiude con la seconda sconfitta consecutiva in 3 giorni. Una sconfitta maturata nel secondo tempo che rende amaro il finale del girone di andata, che pure ha riservato soddisfazioni alla squadra di Filippo Raciti. Gli azzurri pagano caro il mal posizionamento della linea difensiva su una veloce ripartenza dei rossoblù locali. Al 26’ con il Ragusa avanti Bonnin prende palla e imposta su Szymanowski che trova libero Scafetta sulla sinistra. Il piattone largo non lascia scampo a Truppo. Il Ragusa si riporta in avanti e cerca in tutti i modi di recuperare ma non riesce ad impensierire Rendic che nell’arco dei 90’ non ha dovuto intervenire più di tanto. Il Ragusa pur tenendo palla e cercando di giocare ha, infatti, peccato nella finalizzazione non trovando mai spazio verso la porta avversaria. Raciti ha lamentato alla fine lo stato pesante del terreno di gioco a causa della pioggia che ha penalizzato i suoi uomini. E’ stata comunque la Vibonese a creare un buon numero di occasioni da gol nel primo tempo con Scafetta e Trajkovski ma buon per il Ragusa Truppo ha fatto buona guardia. La Vibonese si rifà della sconfitta di Trapani, maturata a tempo scaduto, mentre il Ragusa mastica amaro, anche per le 4 assenze pesanti per squalifica, e deve pensare a rifarsi al più presto anche se il girone di andata ripartirà dalla proibitiva trasferta al “Massimino” contro il Catania.

I risultati della 15ma giornata di andata (21 dic. 2022):
Catania-Trapani: 2-1

Sant’Agata-Acireale: 4-1

Cittanova-Lamezia:0-1

Licata-San Luca: 3-0

Locri-Real Aversa:1-0

Paternò-Sancataldese: 0-0

Mariglianese-S. Maria Cilento: 0-0

Vibonese-Ragusa:1-0

Castrovillari-Canicattì: rinviata al 25 gennaio

La classifica:

Catania 42

Locri 32

Lamezia 32

Sant’Agata 29

Vibonese 28

Licata 26*

Trapani 23*

Ragusa 22

Aversa 20

Castrovillari 20 **

Sancataldese 19

Santa M. Cilento 18*

Canicattì 18*

Acireale 18

San Luca 17**

Cittanova 17

Paternò 14

Mariglianese 5

*Una partita in meno