Il Modica ha scelto Rigoli per la panchina

Corriere di Ragusa Sport: Calcio

Il Modica ha scelto Rigoli per la panchina

Calcio, Eccellenza/B

Il Modica si affida a Pino Rigoli (foto). E’ il tecnico etneo, ma modicano di adozione, a succedere in panchina a Giancarlo Betta. La dirigenza rossoblù punta su Rigoli, che finora ha svolto l ruolo di direttore sportivo, ed è stata unanime nella scelta anche perché il tecnico conosce bene l’ambiente ed i giocatori in forza al Modica. La soluzione “in house”, anche per motivi economici e non solo tecnici, è stata la più ovvia e a portata di mano. Rigoli ha avuto in un primo momento qualche perplessità perché da due anni ha abbracciato la carriera di formatore per conto della Federazione ma ha ceduto difronte alle insistenze della società che vuole fermamente perseguire l’obiettivo della promozione in serie D. La dirigenza non ha lesinato sforzi sul mercato e proprio la scorsa settimana ha portato in rossoblù, su suggerimento proprio di Pino Rigoli, Pozzebon, Mincica e Ancione. Per Pino Rigoli si tratta di un ritorno sulla panchina rossoblù visto che nel 2002-2003 ha vinto il campionato di Eccellenza, ha poi vinto il campionato di serie D conquistando la C2 ed ha guidato la squadra fino ai play out della C2 nel 2005-2006.