Ragusa anticipa a sabato ultima gara casalinga 2022 contro il Licata. Azzurri al completo

Corriere di Ragusa Sport: Calcio

Ragusa anticipa a sabato ultima gara casalinga 2022 contro il Licata. Azzurri al completo

Calcio, serie D(I

Il Ragusa anticipa a sabato la gara contro il Licata. Il calcio d’inizio al “Campo” per il derby valevole per la 16ma giornata è fissato alle 15. Le due società hanno concordato l’anticipo per evitare la concomitanza con la finale del Mondiale in calendario domenica che avrebbe costretto i tifosi ad una scelta difficile. Per gli azzurri sarà l’ultima partita calinga dell’anno solare visto che mercoledì 21 per l’ultima di campionato il Ragusa sarà impegnato a Vibo Valentia prima di andare in vacanza. La ripresa del campionato è prevista per l’8 gennaio e gli azzurri ricominceranno dal derby contro il Catania al “Massimino”. Contro il Licata Filippo Raciti non avrà problemi di formazione. All’appello mancano solo Domenico Strumbo, il cui recupero sarà lungo, e Meola che dovrà scontare la seconda giornata di squalifica. Il tecnico potrà operare dunque delle scelte in tutti i reparti anche se manterrà alcuni punti fermi. Tra questi il portiere Michele Truppo, che ha già esordito domenica scorsa a San Luca. In avanti altro tassello irrinunciabile è Randis arrivato a quota 9 nella classifica cannonieri e primo nel girone. L’attaccante attraversa un ottimo periodo di forma e farà di tutto per incrementare il suo bottino. Alle sue spalle Grasso con Cess e Valenca che costituiscono i perni del centrocampo. Il Licata è a quota 20 in classifica contro i 22 del Ragusa ma i gialloblù ospiti devono recuperare una partita.