Modica ad un passo dalla vetta prepara sfida a Nuova Igea. Arriva anche Mincica?

Corriere di Ragusa Sport: Calcio

Modica ad un passo dalla vetta prepara sfida a Nuova Igea. Arriva anche Mincica?

Calcio, Eccellenza/B

Il Modica guarda alla sfida di domenica contro la Nuova Igea. Al “Barone” si giocherà per la vetta della classifica e per giocarsi il titolo di campione d’inverno trattandosi dell’ultima partita del girone di andata. I rossoblù sono tornati da Mazzarrone con la convinzione di avere raggiunto già un equilibrio anche se il tecnico Giancarlo Betta vuole di più: “Dobbiamo eliminare i momenti di vuoto nel corso della partita – dice l’allenatore- La gestione della gara non deve essere mai passiva. Contro qualunque squadra ed in qualunque momento di ogni partita, anche quando tutto sembra sotto controllo, non sono consentiti e consentibili sufficienza e cali di attenzione”. Betta ha potuto schierare gli ultimi due arrivati. “Pozzebon -dice Betta- ha fatto dei movimenti che come squadra e assieme dobbiamo interpretare e registrare meglio per metterlo in condizione di far male mentre Ancione ha dato equilibrio ed ha mostrato le proprie qualità nel suo ruolo”. Per Betta ci potrebbero essere buone notizia già nelle prossime ore perché il direttore sportivo Pino Rigoli deve definire i dettagli per assicurarsi un giocatore di assoluto valore come Totò Mincica. Il fantasista, 30 anni, non gioca in Sicilia da quattro stagioni, e attualmente indossa la maglia della Nocerina in Serie D.