Volley Modica batte Palmi e scaccia la crisi

Corriere di Ragusa Sport: Volley

Volley Modica batte Palmi e scaccia la crisi

Volley, A3

Volley Modica-Palmi: 3-1  (25-20, 22-25, 25-21, 31-29)

Volley Modica: Putini 4, Chillemi 11, Raso 7, Quagliozzi 17, Capelli 23, Garofolo 9, Nastasi (L), Princi 1. N.E. Aiello, Turlà, Ventura, Saragò, Firrincieli, Petrone. All. D’Amico.

Palmi: Marsili 1, Marinelli 16, Gitto 8, Stabrawa 27, Carbone 8, Rau 6, Cappio (L), Peripolli 2, Pellegrino 0, Miscione 0. N.E. Ferraccù, D’Amato. All. Radici.

Arbitri: Ciaccio e Giorgianni

Il Volley Modica vince e dà un calcio alla crisi. Era la vittoria inseguita da quattro settimane dai biancazzurri e che riporta il sereno in casa Modica. Non è stato facile contro un Palmi agguerrito ma la forza di volontà e la determinazione alla fine hanno premiato i padroni di casa. Una partita lunghissima, quasi 2 ore e mezza risolta a favore del quintetto di Giancarlo D’Amico ai vantaggi al quarto set quando Palmi ha recuperato ed ha imposto il prolungamento del gioco. Capitan Chillemi trascina i suoi e piazza al fotofinish i punti decisivi che valgono il set e la partita senza la necessità di andare al tie break. Tre punti che fanno tanta classifica ma anche tanto morale in casa Volley Modica. L’urlo finale di dirigenti, tecnici e giocatori al punto decisivo dice tutto della tensione che ha attraversato la squadra e che è stato liberatorio di una settimana difficile. L’andamento della partita sembra dare ragione al Volle Modica perché il primo set vede sempre avanti i biancazzurri che si aggiudicano i set. Palmi recupera subito grazie a Stabrawa che piazza colpi proibiti sotto rete. Il terzo st è equilibrato ma i padroni di casa accelerano nel finale e vanno sul 2-1. Poi il finale ricco di tensione con le due squadre che si inseguono e ribattono colpo su colpo. Quagliozzi e Capelli trascinano i compagni e danno coraggio proprio nei momenti decisivi. E’  proprio Quagliozzi che piazza l’ace decisivo che manda in visibilio il PalaRizza.