V. Eirene si esalta e batte Bologna

Corriere di Ragusa Sport: Basket

V. Eirene si esalta e batte Bologna

Basket, A1

Virtus Eirene Ragusa-Virtus Bologna: 76-72 (23-20, 40-33, 51-50)

Virtus Eirene Ragusa: Romeo 20, Hampton 6, Vitola 10, Attura 7, Anigwe 24, Consolini 4, Dotto 2, Ostarello 3, Mallo ne., Olodo ne., Salice ne. All Lardo

Virtus Bologna: Pasa 6, Zandalisini 16, Parker 18, Laksa 17, Cinili 8, Del Pero, Barberis 4, Orsili 3, Andrè, Rupert ne. All. Ticchi

Arbitri: Dionisi, Giovannetti, Tommasi

La Virtus Eirene festeggia contro una grande la prima vittoria casalinga. Partita impeccabile delle biancoverdi che hanno sfoderato una prestazione tutta cuore ma anche di gran tecnica sospinte da un tifo incessante. Coach Lardo si è preso, da parte sua, la vendetta sportiva contro la sua ex società che gli aveva dato il benservito nella scorsa stagione. Le ragusane hanno invertito la rotta rispetto alle ultime prestazioni quando puntualmente cedevano terreno nel finale. La partita è stata sempre in equilibrio anche quando Ragusa ha provato a scappare sul +11 ma è stata puntualmente ripresa dalla squadra di coach Ticchi. Nel finale la maggiore lucidità delle ragusane però ha pagato maggiormente così come le prestazioni monstre di Kristine Anigwe e di Nicole Romeo, autrici rispettivamente di 24 e 20 punti, oltre alla precisione dalla lunetta che ha consentito alle ragusane di tenere sempre il doppio possesso. L’ultimo quarto giocato di gran carriera ha garantito i 2 punti a Ragusa. Bologna era infatti avanti fino a 5’ dalla fine e sembrava avere in mano il pallino ma Ragusa trascinata da Romeo ed Anigwe ha premuto sull’acceleratore e trovato i varchi giusti nella difesa felsinea. A 3’ dalla sirena Anigwe centra il canestro e porta le sue al sorpasso, 66-64. Poi Romeo garantisce con i liberi il 71-66. Partita che si fa incandescente quando Parker riporta sul -2 Bologna, 74-72 a 9 secondi dalla fine. Ci pensa Attura con due liberi a dare la vittoria nella bolgia del PalaMinardi.