Modica ci prova ma il Taormina resiste

Corriere di Ragusa Sport: Calcio

Modica ci prova ma il Taormina resiste

Calcio, Eccellenza/B

Modica-Taormina: 0-0

Modica: G. Misseri, Scrugli, Butera, Coria, Vindigni, La Cognata, Lorenzo (40’st Pandolfo), Misseri, Agoridin, Falco, Prezzabile. All. Betta

Taormina: Cirnigliaro, Echeverria, Godino, La Mura, Giorgetti, Trovato, Assenzio (29’st Ferraù), Biondi, Cannavò (40’st Biondo), Lucarelli, Famà. All. Coppa

Arbitro: Zangara di Palermo

Il Modica spreca l’occasione per andare in testa alla classifica. Contro il Taormina è solo pari che consente, comunque, ai rossoblù di accorciare le distanze dalla Nuova Igea. E’ stata una partita molto combattuta ma priva di occasioni da gol. Squadre molto compatte e attente a non lasciare spazi. Gli ospiti sono stati determinati e hanno lasciato ben pochi spazi al reparto avanzato modicano, che ha vissuto sulle iniziative e la mobilità di Agoridin e poco altro. Proprio in partite con difese munite e ben attrezzate fisicamente il Modica soffre e sente a mancanza di un attaccante sgusciante e creativo. Buona la prova della squadra di Mrco Coppa, ben messa in campo, esperta, atleticamente prestante. Un undici di categoria con cui bisognerà fare i conti. Inevitabile, con queste premesse, che le occasioni, si siano contante con le dita di una mano. Meglio il Modica nella prima parte della gara, mentre il Taormina ha preso campo nel secondo tempo quando il Modica ha avuto un calo. Al 9’ azione in linea del Modica con palla che viaggia da Lorenzo sulla destra e girata di testa di Prezzabile che non colpisce al meglio. Palla fuori da ottima posizione. Al 15’ Lorenzo tira da fuori e sfiora il palo alla destra di Cirnigliaro. Al 22’ Taormina pericoloso sulla fascia sinistra con un pallone che attraversa tutta l’area. Gli ospiti cominciano a venire avanti e operano sulle fasce mettendo in difficoltà la difesa rossoblù che comunque vigila bene. Nel secondo tempo poca cosa. Al 9’ Lorenzo dai 30 metri tira su punizione e la palla sfiora il palo. Al 12’ risponde Cannavò con un colpo di testa su cross di Assenzio. Misseri c’è e para. Poi gioco a centrocampo e ordinaria amministrazione per i portieri. Si chiude sul pari.

I risultati della 13ma giornata di andata (4 dic. 2022):

S. Croce-Mazzarrone: 0-3

Jonica-Virtus Ispica: 2-1

Milazzo-Leonzio: 4-2

Rocca A.-Siracusa:0-2

Modica-Taormina: 0-0

Palazzolo-Comiso: 0-0

Nebros-Nuova-Igea: 3-1

Real Siracusa-Acicatena: 1-0

La classifica:

Nuova Igea 28

Modica 27

Taormina 26

Rocca A. 24

Siracusa 23

Nebros 22

Leonzio 20

Jonica 19

Real Siracusa 18

Mazzarrone 18

Santa Croce 15

Milazzo 13

Comiso 12

Virtus Ispica 9

Palazzolo 7

Acicatena 4