Ragusa Rugby vince il derby con Catania

Corriere di Ragusa Sport: Rugby

Ragusa Rugby vince il derby con Catania

Rugby, serie C

Ragusa Rugby – Briganti di Librino: 31-10 (p.t. 14-3)

Marcatori: p.t.: Saraceno M. (Piazzato, 0-3), 30′ m. Carbonaro (Meta), Dinatale G. (Trasformazione, 7-3), 43′ m. Dinatale G. (Meta e Trasformazione 14-3)

s.t: 43′ m. Finocchiaro M (Meta e Trasformazione, 14-10), 60′ m. La Rocca R. (Meta), Dinatale G. (Trasformazione, 21-10), 72′ m. La Rocca R. (Meta, 26-3), 78’m. Corallo G. (Meta, 31-10).

Ragusa Rugby: Paternò G., Diallo I., La Rocca R., Stracquadanio E., Corallo G., Dinatale G., Occhipinti T., Iacono A., Battaglia A., Dinatale I., Gueye O., Carbonaro G., Dicaro V., Modica A., Cilia S.Coach: Massimo Lucenti

Briganti di Librino: Celso A., Marletta A., Panebianco A., Montedoro A., Saraceno M., Pantò V. D., Garofalo N., Chiarenza G., Coletta S., Francucci M. E., D’Urso G., Caserta A., Cantarella S., Finocchiaro M., Gennaro R. Coach: Damiano Caruso

Arbitro:  Ferrara di Enna

Ragusa Rugby sceglie il derby per vincere la prima partita della stagione. Contro i Briganti di Librino Ragusa ha giocato un rugby veloce e di sostanza ed alla fine è stata premiata grazie anche alla prestazione di Andrea Iacono (foto). Entrambe le squadre hanno cercato di superarsi, e un primo tempo caratterizzato da grande equilibrio. Partono forte i Briganti, ma una doppia meta, di Carbonaro e Dinatale, porta gli iblei in vantaggio al riposo sul punteggio di 14 a 3. La ripresa si apre con un forcing dei Briganti, che riescono a riportarsi sotto. Ma verso la seconda parte del secondo tempo gli iblei di coach Lucenti allungano e chiudono il match con una bella e netta vittoria, per 31 a 10. Molto soddisfatto coach Lucenti, per la prestazione dei suoi atleti. “Abbiamo condotto bene il match, anche nei momenti difficili, e poi, nella seconda parte della ripresa, abbiamo saputo affondare i colpi e portare a casa il successo. Sono molto contento per i ragazzi, si meritavano una giornata così”.