Vittoria di misura sul Gela e passa il turno

Corriere di Ragusa Sport: Calcio

Vittoria di misura sul Gela e passa il turno

Calcio, Promozione/Coppa Sicilia

Vittoria-Gela: 1-0 (andata 1-1)

Marcatore: Sferrazza al 28’ pt

Vittoria: Mangione, Oki, Pollara, S. Iapichino Serrazza; Mazzoni, D’Agosta Assenza,Leone, Oljiuc (Barresi 23 st), Incardona. All. Catania

Gela: Pizzardi, Golisano, Cosentino, Tuvè Minfolfi; Fiore, Pira, Mauro, Deoma, Scerra, Riggio. All. Fausciana

Vittoria di misura che vale gli ottavi di Coppa Sicilia grazie ad una grande prestazione. Il successo dei biancorossi (foto) contro un Gela comunque ben strutturato è meritato e va al di là del punteggio minimo. Dopo due pareggi la squadra di Catania si regala il passaggio al turno successivo di Coppa Sicilia e guarda con più fiducia al futuro. Al “Cosimo”, dove il pubblico è tornato ad affollare la tribuna nonostante l’infrasettimanale, è stata una partita combattuta soprattutto nel secondo tempo quando i biancazzurri ospiti hanno cercato, invano, la via della rete. E’ stato invece il Vittoria a sfiorare almeno in tre occasioni il raddoppio. Poi il fischio finale e il saluto dei tifosi che si danno appuntamento per sabato a Misterbianco per una sfida di alta classifica. Il gol di Sferrazza con un imperioso colpo di testa decide la gara. Al 28’ Leone calcia una punizione a tagliare in area. Il centrale vittoriese stacca e non dà scampo a Pizzardi. Nella ripresa Gela in avanti ma Mangione non corre pericoli di sorta perché la coppia centrale regge e ben si comportano i giovanissimi Pollara e Oki. Ci prova in contropiede Baresi, subentrato a Oljuic ma la difesa sventa. Poi un tiro ancora di Sferrazza salvato sulla linea da un difensore ospite. Non succede più nulla e il Vittoria passa.