Corriere di Ragusa Sport: Calcio

Vittoria rallenta, pari Frigintini. Pro Rg perde

Calcio, Promozione/D

Vittoria-Scicli: 1-1

Marcatori:  pt 5’ D. Arena, 37’ Nei

Vittoria: Mangione, Veca, Nei, Mazzoni, Sferrazza, R. Iapichino, D’Agosta, Busacca, N. Arena (10’st Oljuic), Leone, Incardona. All. Catania

Scicli: Fidone, Spitale, Trovato, Gazzè, Carpinteri, Gab. La China, Massari, Drago, Gennuso, Gius. La China, D. Arena. All. Tasca

E’ festa a metà al “Cosimo” per i circa 1.500 tifosi che hanno affollato le tribune dello stadio per la prima volta aperto al pubblico dopo 4 anni. La benedizione di don Ettore e l’ingresso in campo delle due squadre (foto) è stata l’anteprima di una partita molto combattuta da due squadre che hanno cercato di superarsi a vicenda. Molto fisico e ben impostato lo Scicli di Angelo Tasca, che ha resistito ed ha avuto in Fidone un estremo difensore attento e puntuale. Il Vittoria può rimproverarsi l’imprecisione dei suoi attaccanti in fase di rifinitura che hanno determinato tante occasioni fallite per un soffio. Il secondo pari consecutivo del Vittoria riapre la lotta in vetta alla classifica con i biancorossi agganciati dal Gela e con Fcm Misterbianco ad un punto e Atletico Catania a 2. Il Vittoria, come visto contro lo Scicli, ha comunque tutte le potenzialità per far bene e raggiungere l’obiettivo promozione. La partita si mette subito in salita per i locali. Daniele Arena batte una punizione dai 25 metri. Il suo tiro a giro beffa Mangione che nulla può. Lo Scicli tiene bene il campo ed il Vitttoria, sospinto dal pubblico, si riorganizza. Tanta pressione del Vittoria che al 37’ pareggia. Angolo calciato da Nicola Rena ma la palla è ribattuta fuori dalla difesa ospite. Arriva Nei e da fuori area lascia partire un fendente che finisce alla destra di Fidone. Nella ripresa esce Nicola Area ed entra il croato Oljiuc per sfruttare le palle alte. Lo Scicli si difende bene. Oljiuc di testa sfiora il gol, Leone D’Agosta ci provano in tutti i modi ma non va. Gli ospiti si portano avanti ed al 29’ impegnano Mangione che manda in angolo. Non serve il pressing biancorosso finale ed è pari.

Misterbianco-Frigintini: 2-2

Marcatori: pt 15′ Nicolosi, 29′ Caccamo; st 22′ Buscema,  40’Fisichella

Un pari che fa classifica per il Frigintini. Prova coraggiosa dei rossoblù che fino a pochi minuti dalla fine erano in vantaggio.  Un gol di Caccamo ha dato il pareggio al Frigintini dopo la rete dei locali segnata da Nicolosi. Nella ripresa Frigintini in vantaggio con Damiano Buscema. Il giovane Ruffino tra i pali si esalta e para un rigore a Fisichella che si rifà subito dopo pareggiando le sorti dell’incontro. Frigintini ora a quota 4 e domenica attende in casa il Vizzini.

I risultati della 7ma giornata di andata (23 ott. 2022):

Misterbianco-Frigintini: 2-2

Megara-Scordia: 1-1

Vittoria-Scicli: 1-1

Avola-Fcm Misterbianco: 0-1

Canicattini-Gela: 1-2

Vizzini-Pro Ragusa: 3-2

Priolo-Atl. Catania: 0-2

La classifica:

Vittoria 17

Gela 17

Fcm Misterbianco 16

Atl. Catania 15

Scicli 10

Misterbianco 9

Canicattini 8

Avola 8

Scordia 7

Priolo 7

Vizzini 6

Frigintini 5

Megara 4

Pro Ragusa 3